Menu


Categorie

Servizio

SERVIZIO CLIENTI
K19 ATX 115 perspektivisch HRes RGB - lens cropped
VAI AL MY SERVICE

Prodotti e servizi tecnici, consigli e assistenza, tutorial, download, Dichiarazioni di conformità

SERVIZIO CLIENTILun - gio 08:00 - 17:00/ Ven 08:00 - 12:0000800 3242 5056customerservice@swarovskioptik.com

Elenco Dei RivenditoriTrova i rivenditori viciniVai all’elenco dei rivenditori
La vostra lingua:
italiano
For the love of nature, Absam, TyrolFor the love of nature, Absam, TyrolFor the love of nature, Absam, Tyrol

Intervista

La caccia protegge e preserva la natura

Signora Schiestl-Swarovski, il suo bisnonno fondò l’azienda SWAROVSKI OPTIK nel 1949. Cosa lo spinse a decidere di passare alla produzione di strumenti ottici per la lunga distanza?

Il mio bisnonno, Wilhelm Swarovski, amava la natura e tutta la sua fauna e flora e considerava la natura come un rifugio, una fonte di ispirazione, un terreno su cui sperimentare nuovi prodotti. Come scienziato della natura nel senso più ampio, si occupò intensamente di chimica, biologia, mineralogia, astronomia e geologia. I suoi diversi interessi hanno guidato la sua carriera fin dall’inizio. Il mio bisnonno progettò telescopi da osservazione e nuove formule per il vetro ottico. I primi loghi dell’azienda ritraevano la sua montagna preferita, l’Habicht nella valle dello Stubai in Austria. Il falco, o Habicht in tedesco, è inoltre incluso nel nostro attuale marchio.
Da oltre 70 anni, SWAROVSKI OPTIK ha tratto ispirazione dall’amore per la natura. Desideriamo infondere nelle persone l’amore per la natura e, come suoi ospiti, trattarla con cura e rispetto, quando cacciamo o svolgiamo attività all’aperto.

HUNTING IN PRIMEVAL FORESTS - Wood Poland
Landscape Forest Mountains Austria ID 346468
APPRECIATING THE GIFTS OF NATURE - landscape mountains

Non tutti vedono la caccia in modo positivo. Qual è la posizione di SWAROVSKI OPTIK sulla caccia?

SWAROVSKI OPTIK supporta la pratica della caccia se condotta in modo sostenibile, responsabile, legale e in armonia con la natura. Consideriamo la caccia nel contesto di una tradizione alpina, come un’attività importante condotta in armonia con la natura che apporta un prezioso contributo all’equilibrio dell’ambiente. I principi alla base della caccia e gli elementi necessari per il suo successo sono un uso attento e attivo dei nostri sensi: un’intensa osservazione, un ascolto concentrato e una valutazione affidabile delle varie situazioni. Questo approccio consapevole combinato con il rispetto della natura e della sua bellezza è l’essenza della caccia per noi.

Quale contributo può dare la caccia?

Insieme alla silvicoltura e all’agricoltura, la caccia protegge e mantiene intatta la nostra terra per le generazioni future. È quindi importante preservare gli habitat naturali, gestirli e utilizzarli per la caccia, in quanto, dopo tutto, l’insediamento umano ha ridotto notevolmente l’habitat della selvaggina. Le foreste e i prati sono stati sostituiti da complessi residenziali.

hunting picture

Qual è il compito dei cacciatori oggi?

I cacciatori sono particolarmente interessati alla cura e alla conservazione della natura. Essi hanno una profonda comprensione della natura. Come esperti di flora e fauna, possono trasmettere la loro conoscenza e passione per la natura e favorirne la tutela.

Foreste e ambienti naturali sono sempre più utilizzati anche da persone in cerca di relax. La tendenza del “ritorno alla natura” sta incoraggiando molte persone a trascorrere più tempo all’aperto. Come vede questo sviluppo?

Da un lato, è bello vedere che sempre più persone apprezzano e approfittano delle qualità ristoratrici delle foreste e della natura; dall’altro, un incremento dell’attività umana ha anche un effetto negativo sull’habitat della selvaggina. L’utilizzo di queste aree per attività di vario tipo richiede un impegno superiore per favorire una maggiore consapevolezza e comprensione e consentire così un’interazione armoniosa con la natura. Sotto questo aspetto, i cacciatori hanno un ruolo importante da svolgere.

HUNTING IN PRIMEVAL FORESTS - animal#gobirdingvlogs by Leander Khil  - #gobirdingvlog Episode 7: Spring Bird Sounds Rotkehlchen by Leander Khil

A cosa servono le ottiche per lunga distanza?

Le ottiche di osservazione e puntamento di alta qualità permettono ai cacciatori di svolgere la loro attività in modo responsabile. Binocoli e telescopi da osservazione permettono di osservare la selvaggina sul terreno di caccia senza disturbare gli animali. Immagini nitide e visualizzate in modo ottimale con un contrasto ideale, un’alta riconoscibilità dei dettagli e nitidezza a tutto campo facilitano un corretto avvistamento, consentendo di identificare l’età, il sesso e lo stato di salute degli animali, e dunque ottenere una chiara visione d’insieme dello stato della popolazione di selvaggina sul terreno.

La vostra azienda produce anche cannocchiali da puntamento. Non crede che ciò sia in conflitto con “l’amore per la natura”?

I cannocchiali da puntamento di alta qualità, che richiedono un accurato montaggio e puntamento, aumentano le probabilità di un tiro preciso. Ciò consente al cacciatore di uccidere la sua preda senza creare sofferenza e stress. Gli animali possono dunque muoversi liberamente nel loro habitat e vivere in libertà fino all’ultimo secondo. La carne ottenuta attraverso la caccia è quindi di gran lunga superiore a quella da allevamento sia in termini di etica che di salute.

SWAROVSKI OPTIK supporta dunque la caccia?

Sì, se è condotta in modo sostenibile, responsabile, legale e in armonia con la natura.

Consideriamo la selvaggina come un alimento naturale sostenibile, regionale e di alta qualità che promuove un consumo consapevole della carne: niente lunghi trasporti, niente antibiotici, niente allevamento industriale - letteralmente, “dalla natura alla tavola”. Pensiamo che sia importante che la selvaggina di alta qualità sia apprezzata e che sia venduta a un prezzo adeguato, non solo in forme raffinate. La selvaggina locale deve poter raggiungere un maggior numero di famiglie, invece che consentirne l’importazione dall’estero o essere fornita da tenute di caccia.

Swarovski Optik APPRECIATING THE GIFTS OF NATURE Robert Niederkofler preparing dish. from the wild to the table

Qual è la sua posizione personale sulla caccia?

Nel complesso, considero la caccia un’attività altamente responsabile che favorisce il contatto umano con la natura e in cui ogni creatura vivente viene trattata con apprezzamento e rispetto.

Qual è l’attrattiva della caccia?

A nostro avviso, la caccia è tra le attività più intense e belle che si possono praticare all’aperto. Si vive, si percepisce, si pensa e si agisce al ritmo della natura. O come dice giustamente un proverbio: “la fortuna del cacciatore non è che un momento”.

Hunting Patrick Hundorf Hessen ID 1313232
La nostra posizione sulla caccia in breveDownload